Kalk nel gala dei premi Goya

La notte più speciale del cinema spagnolo, il gala dei Goya Awards, oltre ad accogliere nella sua 32a edizione ai volti più riconosciuti del settore, ha aperto il suo tappeto rosso a tre delle più attuali aziende di moda e bellezza: Kalk, D.Franklin e Marco Aldany.

Dalla mano della catena di parrucchieri e dell'Accademia del film spagnolo, la firma dei gioielli e della moda è entrata nell'evento del film per la prima volta, diventando i primi marchi di moda nell'invitare i tre influencer del momento, Mery Turiel, Ana Moya e Itziar Aguilera, Per godersi una notte magica in cui l'arte, la moda e qualche rivendicazione femminista erano le chiavi per premi indimenticabili.

Le ragazze brillavano con la propria luce, ognuna che indossa i pezzi della nuova collezione iconica di Kalk che lo ha identificato. La linea, ispirata e creata da e per noi, simboleggia uno stile di diversa donna in ogni colore di pietra. La forza e il coraggio di mery la vidiamo rappresentati nella pietra fucsia, la gioia e l'indipendenza di Ana sulla pietra verde e la purezza e la naturalezza del Itziar sulla pietra bianca.

L'azione, è stata il protagonista degli editori alla moda come Elle, Instyle o Marie Claire E riuscì a portare una delle cerimonie più esclusive ad un pubblico vicino ai milioni di utenti attraverso i profili sociali delle ragazze, che rivelò tutti i dettagli del gala.

Kalk sta ancora scommettendo per democratizzare i gioielli in modo che possiamo tutti "sognare senza spendere una grande fortuna", e dalla mano di Mery, Ana e Itziar, quella notte potevamo tutti sognare.